Rovinj Rovigno

La Comunita turistica

Nel ufficcio della Comunita turistica della citta di Rovinj-Rovigno potete trovare informazioni:
inerenti alla offerta turistico albergiera della città, alle attività ed attrazioni della destinazione
inerenti agli appuntamenti culturali, quelli di intrattenimento, sportivi  e altri eventi e manifestazioni che si svolgeranno in città
inerenti alle pubblicazioni  turistiche: guide, depliant, mappe, annuari, poster, materiali multimediali
altro inerente alla offerta turistica di Rovigno e di valore turistico della città
inerenti alla notifica di arrivo e partenza, e pagamento della tassa di soggiorno
per i dattori di alloggi.

Per questo ed altro potete rivolgervi Comunità turistica oppure contattarci telefonicamente ai seguenti numeri telefonici 811-566 e 813-469, via e-mail: tzgrovinj@tzgrovinj.hr, oppure visitare le nostre pagine internet: www.tzgrovinj.hrwww.istria-rovinj.com.

La Comunità turistica della città di Rovinj-Rovigno è stata fondata con lo scopo di promuovere e incrementare il turismo nella Repubblica di Croazia e gli interessi economici delle persone giuridiche e fisiche che forniscono ospitalità e svolgono altre attività collegate al turismo al fine di promuovere la destinazione turistica gestendola all'altezza del compito per il quale sono state fondate.
Secondo la Legge sulle Comunità turistiche (G.U. 152/08) e dello Statuto della Comunità turistica di Rovinj-Rovigno (Bollettino ufficiale della città 1/2010):

 

I compiti delle Comunità turistiche

I compiti più importanti delle Comunità turistiche nei comuni oppure nelle città sono i seguenti:

  • Promuovere la destinazione turistica in maniera autonoma e attraverso materiale promozionale fatto in collaborazione con altri enti;
  • Determinare gli obiettivi e la politica dello sviluppo turistico della destinazione;
  • Partecipare alla creazione delle condizioni al fine di ottenere un efficace coordinamento tra il settore pubblico e il settore privato;
  • Incentivare l'ottimizzazione e il bilanciamento degli interessi economico- sociali con quelli ambientali;
  • Elaborare e determinare i piani strategici e i piani di sviluppo turistico della destinazione;
  • Incentivare e contribuire al miglioramento estetico della destinazione al fine di promuovere la cultura dell’accoglienza, eccetto ai lavori riguardanti l’infrastruttura comunale;
  • Raccogliere e aggiornare regolarmente i dati inerenti all’offerta turistica, delle capacità ricettive e dei servizi di ristorazione, distribuire il materiale promozionale, svolgere attività di assistenza e dare informazioni turistiche;
  • Programmare ed incentivare manifestazioni ed eventi di carattere artistico- culturale, musicale, sportivo - ricreativo e altre manifestazioni di rilevanza turistica al fine di migliorare l'offerta turistica;
  • Coordinare le attività e collaborare con tutti i soggetti che sono direttamente o indirettamente protagonisti dell'economia turistica al fine di trovare accordi comuni, definire e attuare politiche di sviluppo del turismo con l'obiettivo di migliorare ed arricchire l’offerta turistica;
  • Incentivare ed organizzare iniziative al fine di preservare, promuovere e migliorare la destinazione turistica e nel contempo tutelare la ricchezza paesaggistica e culturale;  
  • Stimolare, promuovere e pubblicizzare le caratteristiche naturali e culturali che sono l’elemento di identificazione della città o del comune, e creare gli strumenti ideali per gestirle e utilizzarle ai fini economici;
  • Registrare e conteggiare tutte le presenze nella città in un unico registro;
  • Raccogliere giornalmente tutti i dati inerenti ai flussi turistici presenti in città ed elaborarli settimanalmente e mensilmente;
  • Verificare e raccogliere i dati delle registrazioni d'arrivo e di partenza dei turisti al fine di collaborare con le autorità d’ispezione che controllano la fatturazione del soggiorno, i  pagamenti ed i versamenti della tassa di soggiorno e la registrazione d'arrivo e di partenza degli ospiti;
  • Provvedere a rendere esecutive le decisioni dell'assemblea della Comunità turistica volte all'organizzazione e alla gestione di tutte le attività promozionali attinenti il prodotto turistico, in accordo con il piano generale delle attività e al piano finanziario della Comunità turistica;
  • Istituire  un sistema informatico unico mirato alla registrazione d'arrivo e di partenza degli ospiti, alla raccolta e all'elaborazione dei dati statistici.

La Comunità turistica partecipa al piano di attuazione del programma e delle attività della Comunità turistica regionale che sono di interesse comune per tutti i soggetti del settore turistico a livello regionale.
Gli organi direttivi della Comunità turistica della città di Rovinj-Rovigno sono l'Assemblea, il Consiglio direttivo, il Consiglio di amministrazione e il presidente. La carica di presidente della Comunità turistica la ricopre il sindaco della città.
La Comunità turistica opera in base al Programma annuale e al Piano finanziario che vengono approvati dall'Assemblea, mentre le risorse economiche con le quali la Comunità turistica svolge il proprio operato provengono dalla tassa di soggiorno, dai contributi degli enti locali e da altre entrate.  
La sede amministrativa della Comunità turistica di Rovigno è l'Ufficio turistico, che si trova in Riva Pino Budicin 12. In esso vengono svolte tutte le attività amministrative e professionali legate ai compiti della Comunità turistica.

 

Turistička zajednica grada Rovinja Rovigno
Pina Budicina 12
52210 Rovinj
Tel.: ++385/52/811-566
Tel.: ++385/52/813-469
Fax: ++385/52/816-007
tzgrovinj@tzgrovinj.hr

Copyright Turisitčka zajednica grada Rovinja 2001-2012. Sva prava pridržana.

Per gli affitacamere
Video Rovinj
Tour panoramico
Pianta della città
Previsioni meteo

20° 31°

Martedi

20° 31°

Mercoledi

20° 30°

Giovedi
Convertittore di valute